Il logo della rivista Tuttoscuola
Il logo della rivista Tuttoscuola
Tuttoscuola e L'Espresso raccontano la fuga dalla scuola
R.B. | 11 settembre 2018

Inquietante: non ci sono altri aggettivi per descrivere il dossier presentato questo mese dalla rivista Tuttoscuola, diretta da Giovanni VinciguerraLa scuola colabrodo, questo il titolo dell’analisi, ripresa da Francesca Sironi dell’Espresso e contenente dati allarmanti.

Per ogni allievo, tanto per citare un dato, lo Stato spende 7.000 euro l’anno. Ebbene, negli ultimi 23 anni sono andati perduti più di 55 miliardi. E ancora: un quarto degli alunni che iniziano ora le superiori in un istituto pubblico non arriverà al diploma. Senza dimenticare l’altra piaga, ossia la fuga all’estero dei nostri migliori talenti, i quali non trovano in Italia le opportunità che cercano e, pertanto, vanno altrove, privandoci di risorse preziose per il nostro futuro.

Se a ciò aggiungiamo la rivelazione di Tuttoscuola secondo cui, dal ’95 a oggi, hanno abbandonato la scuola tre milioni e mezzo di studenti, ci rendiamo conto che si tratta di un’emergenza non più rinviabile che il governo Conte deve assolutamente porre in cima alla propria agenda.

Commenti