Hans Zimmer Live: uno spettacolo da rimanere a bocca aperta
Chiara Colasanti | 4 luglio 2017

Immaginate di poter entrare nel mondo dei film che hanno accompagnato la vostra infanzia e la vostra adolescenza: quale colonna sonora avete in mente per quel vostro ingresso trionfale?

Probabilmente è stata composta da Hans Zimmer, che ha firmato le colonne sonore di film come Il Gladiatore, Il Re Leone, Pirati dei Caraibi, Interstellar, Inception, The Dark Knight Trilogy e moltissimi altri.

Per farvi un'idea: tutti i film di cui ha firmato le colonne sonore, facendo due rapidi calcoli, al botteghino hanno guadagnato una cosa come 4 milioni di dollari collettivi. Ha ricevuto un Academy Award, due Golden Globes, tre Grammys, un American Music Award e un Tony Award nel corso della sua lunga carriera e non ha alcuna intenzione di fermarsi adesso.

Il forum d'Assago era gremito di appassionati che si sono ritrovati sul palco una band formata da giovanissimi artisti tremendamente bravi, artisti un po' meno giovani con un'attitudine da teenager dall'incredibile talento, l'orchestra e il coro: la formazione era di grande impatto, quasi quanto la personalità di Hans Zimmer, vero e unico protagonista della serata, che ha fatto gli onori di casa in maniera impeccabile.

I brividi hanno continuato a passare lungo la schiena per tutto l'arco del concerto, durante il quale si sono succedute le colonne sonore di film che hanno fatto la storia del cinema oltre che la storia di ognuno dei presenti.

Uno spettacolo davvero incredibile.

Commenti