Di Redazione
In radio a 12 anni? Si può

A Ronco Scrivia è partita la prima redazione di giovanissimi reporter. Il tema? La storia della musica e degli strumenti

Ad ascoltare le loro voci acerbe e, soprattutto, la costruzione delle trasmissioni, non si direbbe che si tratta di reporter alle prime armi. Invece, grazie all’impegno e al coordinamento del professor Amedeo Gaggiolo della scuola scuola secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo di Ronco Scrivia, è partito un nuovo team di giovanissimi radio reporter che si contraddistingue per l’originalità del tema scelto e la capacità di renderlo radiofonicamente.
Gli studenti Martino Traverso, Olivier d’Angelo, Lucia Carrera, Rebecca Ferrari, Ilaria Guglielmini e Alessandro Remersano hanno elaborato una serie di trasmissioni dal tema “musica fra storia e leggenda”, ascoltabili su Radio Jeans network.
 “Musica fra storia e leggenda” è un ciclo di brevi trasmissioni dall’alto contenuto culturale, che affrontano diversi temi del mondo della musica partendo dagli strumenti (la m’bira, la chitarra, il flauto), dalla loro nascita, per giungere alle applicazioni nella musica contemporanea.
I piccoli giornalisti radiofonici riportano l’ascoltatore tra miti e storie, senza mai dimenticare un briciolo di didattica, intercalati dalla messa in onda di brani eseguiti proprio con quello strumento.
Quanti di voi sanno cos’è la m’bira o come nasce il flauto di Pan?  Nella terza puntata, ad esempio, si scoprono le sue origini collegate alla figura del dio Pan e della sua passione per la ninfa Siringa, per arrivare, attraverso ascolti che tracciano l’evoluzione dello strumento, al moderno flauto traverso.

 

Sono sempre di più le giovani vittime dell'ossessione da gioco d'azzardo, una forma di divertimento che può diventare patologico.
Presto il liceo in 5 anni potrebbe diventare realtà. Si tratta per adesso di una sperimentazione che in futuro potrebbe favorire l'ingresso dei giovani un anno prima nel modo dell'università e del lavoro, tra lati positivi e negativi.
"Libriamoci" con la scuola che legge
La quarta edizione di "Libriamoci" ha unito ancora una volta studenti, scrittori, attori e librai in giornate di lettura nelle scuole
Tre voci di donne dell’antimafia
Angela Corica, Marilena Natale, Federica Angeli: 3 croniste dedite al racconto della mafia che usano la scrittura come mezzo di contrasto della criminalità organizzata
Media e violenza sulle donne
"Fidanzatino", "amore malato", "raptus di gelosia". Succede che i media usino un linguaggio inadeguato quando si tratta di temi come la violenza sulle donne
Un’integrazione da favola
Tre famiglie di immigrati, una lettera di sfratto, una ballerina in stile Bollywood. Babylon Sisters è una storia di multiculturalità, accoglienza e di solidarietà
Archivio Attualità
Atypical (Gaia Ravazzi) 02/11/17 12:58
E in Italia arrivò il genio (Martina Della Gatta) 02/11/17 12:55
Passione cosplay (Giovanni Pisu) 02/11/17 12:38
Quando viaggiare non è solo un passatempo (Matteo Storti Gajani) 02/11/17 12:35
“Visca Catalunya”: l’identità frammentata d’Europa (Chiara Colasanti) 02/11/17 12:24
Non è un gioco da ragazzi (Anna Maria Cantarella) 02/11/17 12:14
Progetto TE.SE.O (Redazione) 16/10/17 14:48
Pane e tutorial (Gaia Ravazzi) 16/10/17 14:38
La Lanterna (Michela La Grotteria) 16/10/17 14:32
Valerian e la città dei mille pianeti (Alessandro Preanò) 16/10/17 14:29