Intervista anticonvenzionale ai Nobraino, uno dei gruppi più promettenti del panorama indipendente italiano
Ecco la storia della vulcanica Ketty Passa, al suo esordio discografico
Antonio Maggio tenta la strada solista con ?Mi servirebbe sapere?, in gara tra i giovani a Sanremo 2013
Di Chiara Colasanti
Tre domande ai Kula Shaker

Dopo le due date italiane di febbraio a Milano e Roma, tornano a Luglio con altre 3 imperdibili concerti a Firenze, Roma e Verrucchio (Rn).?Nelle nuove date i Kula Shaker proporranno sia il nuovo album che alcuni brani del leggendario “K”, per celebrare il ventesimo anniversario della sua uscita.

Come descriveresti la vostra band e la vostra musica a qualcuno che non vi conosce??Ci descriverei come una band psychedelic rock con influssi indiani. C'è una forte identità che scorre nella nostra musica e che si manifesta in buone canzoni, un po' di umorismo e performance live coinvolgenti.??

Cosa è successo nel corso degli ultimi sei anni?Negli ultimi sei anni ho insegnato un po', ho fatto un po' di pratica suonando in una band splendida – Black Casino & The Ghost – che ci ha aperto le date di Milano e Roma che abbiamo fatto a febbraio. Ho anche una famiglia, un cagnolone e mi piace rimanere abbastanza in forma da suonare la batteria quanto più energeticamente possibile la maggior parte delle sere.

Un consiglio per una band emergente che sta iniziando a muovere i suoi primi passi sulla scena musicale?
?Noi siamo abbastanza “vecchia scuola”, abbiamo suonato moltissimo. Penso che provare tanto è fondamentale per iniziare bene. Far parte di una band è come una famiglia: devi essere in grado di scendere a compromessi e prendere il meglio dalle capacità di ognuno. C'è un punto di svolta meraviglioso quando diventi più forte della somma di tutte le parti, come quando l'Italia ha vinto i Mondiali nel 1982. Puntate ad arrivare a quel momento e tutto il resto verrà da sé.


 

Scopriamo i ricordi dei Chainsmokers!
"Memories Do Not Open" è il primo album di studio del duo di DJ e produttori americani The Chainsmokers,… Leggi tutto
Jack Savoretti live all'Estathé Market Sound
Settembre è iniziato decisamente bene all'Estathé Market Sound di Milano, nonostante il maltempo che… Leggi tutto
From the outside
Famosi sin da giovani(ssimi) i cinque ragazzi partono alla conquista delle chart internazionali
Da Genova a Qui
Rebis, artisti all’opera nel Mediterraneo, sui ponti che uniscono e che non distruggono
Manager musicali, si può
A tu per tu con Paolo Petrocelli, insegnante al Master of Music della Luiss, ma non solo…
Walk Off The Earth: un concerto "per grandi e per piccini"
Domenica 16 luglio al Carroponte di Milano i Walk Off The Earth si sono esibiti per la gioia dei fan, coinvolgendo anche i più piccoli
Archivio Musica
Mecna, Coez e Dargen D'Amico al Flowers Festival: un concerto, tre spettacoli (Chiara Colasanti) 18/07/17 13:51
Hans Zimmer Live: uno spettacolo da rimanere a bocca aperta (Chiara Colasanti) 04/07/17 11:41
I 2Cellos al Pistoia Blues: chapeau! (Elena Bartolini) 04/07/17 11:28
Occhi aperti: gli Stand Atlantic vi conquisteranno orecchie e cuore (Chiara Colasanti) 28/06/17 12:13
Se non ti vedo non esisti (Redazione) 27/03/17 12:54
Un melting pot gitano (Chiara Colasanti) 27/03/17 12:48
La band che ama i suoi fan (Chiara Colasanti) 27/03/17 11:50
Tutta la vita questa vita (Redazione) 27/03/17 11:42
Divide et impera (Redazione) 27/02/17 11:19
Mirabilia (Redazione) 27/02/17 11:16