Torna a Proiettiamo sui muri la storia delle pietre d’inciampo
Carolina Blum – A cura del Liceo Toschi di Parma
27 January 2021
“È ormai noto a tutti che durante la seconda guerra mondiale professare la religione ebraica significa non conoscere altro che smarrimento e terrore. È un periodo pesante quello che molti ebrei italiani stanno passando, le oppressioni stanno iniziando a essere insostenibili anche per i più forti di cuore. Molti fuggono e cercano rifugio altrove per liberarsi dagli incubi che invadono anche il giorno, ma Carolina, legata fortemente alla famiglia che la ospitava, non se la sente di fuggire”. 

Voci:
Voce narrante: Davide Gagliardini
Carolina Blum: Claudia Ottmann
 
Ascolta la puntata
Commenti