Attualità
I meme: da risata veloce a parte della nostra società
Nati come semplici battute tra amici, come e perché immagini e semplici testi siano diventati analisi della nostra vita
Federico Scianna e Vincenzo Liga | 27 May 2021

Usiamo i meme in una straordinaria varietà di circostanze oggi giorno. Ci aiutano a entrare in contatto e a sentirci come se appartenessimo a qualcosa, possono servire come spunti di conversazione e possono persino aiutarti a smussare un conflitto o fare il punto. I meme ci aiutano anche a rilassarci, mentre navighiamo e procrastiniamo per distrarci da notizie preoccupanti. Sono una forma di intrattenimento gratuita, sempre un'opzione anche quando non hai tempo per hobby che richiedono più tempo. Meglio ancora, realizzarli è abbastanza semplice da penetrare in un'ampia varietà di circoli di nicchia, essendo così perfetti "bocconi" di cultura e umorismo che si mescolano insieme per creare un contenuto virale. Tuttavia, i meme possono anche influenzare il modo in cui interagiamo con gli altri. Alcune parti della cultura dei meme hanno portato a increspature nei nostri campi sociali oltre il web. Ogni meme, dopotutto, ha un creatore dietro di esso che ha pensato alla sua creazione con l'intenzione di pubblicare un messaggio virale, sia per divertimento che per convincere. In che modo i meme influenzano la società? E, il rovescio della medaglia, in che modo i cambiamenti sociali influenzano l'evoluzione della società?

Vari mezzi, vari generi

Man mano che la cultura dei meme diventa più pervasiva, diventa anche più complessa. Prima di Internet, i meme traevano spunto da poesie, slogan e cartoni animati. Oggi, i meme fanno riferimento a varie parti della cultura e sono disponibili in molti mezzi diversi. I primi meme di Internet sono stati condivisi in forma di testo o immagine. Uno dei primi meme di Internet è stato Dancing Baby, diffuso tramite e-mail a metà degli anni novanta. Ma immagini e testi non sono più l'unica opzione. I video meme hanno un fascino particolarmente ampio. Meme di canzoni remixate, deep fried images fino ad arrivare a esagerazioni di meme semplicemente per crearne uno nuovo derivante dal primo.

Una cultura in cui è facile entrare

Ogni meme rispecchia un particolare contesto culturale e si basa generalmente su alcune conoscenze o opinioni sul mondo. Alcuni si sviluppano in risposta a libri, album musicali o eventi culturali come gli Oscar. Come già accennato, i meme esistenti possono anche essere una solida base per crearne di nuovi. Detto questo, una cosa bella è che non ci sono requisiti preliminari per la creazione di un meme virale. Chiunque può diventare un creatore di meme con pochi clic di un pulsante, motivo per cui questo hobby è molto popolare tra gli adolescenti, allo stesso modo dei millennial. Inoltre, non hai bisogno di alcuna conoscenza tecnica specializzata per partecipare alla cultura dei meme. Un semplice editor di immagini o un'app video è tutto ciò di cui hai bisogno per crearne uno. A differenza di molti altri campi creativi, la creazione di meme generalmente non ha spese.

L'utilità del black humor

Sebbene la maggior parte dei meme contenga un certo grado di surrealtà, spesso affrontano situazioni di vita reale. Problemi di relazione, conflitti genitori-figli e povertà sono temi popolari dei meme. Ce ne sono anche alcuni che descrivono lo stress del liceo e del mondo accademico, e altri sull'esaurimento sul posto di lavoro. La cultura dei meme assume anche ansie per lo stato del mondo. Offrono alle persone un modo semplice per parlare di eventi scioccanti. Sono insomma un coping mechanism efficace. Ci danno un modo per esprimere pensieri difficili. C'è anche un elemento comunitario. La condivisione di meme può dare alle persone la sensazione di non essere sole nelle loro lotte allo stesso tempo, potrebbe esserci anche qualche svantaggio. Diventare indifferenti a questi problemi è una possibilità. In alcuni casi, i meme sostituiscono conversazioni significative che potrebbero portare a una soluzione.

Uno strumento per formare connessioni sociali

I meme dunque forniscono alle persone un modo per connettersi tra loro. Conoscere i meme giusti può aiutarti a entrare a far parte di un gruppo. Danno ai gruppi un senso di coesione. Poiché i meme di oggi si basano sui social media, sono anche un buon modo per ottenere influenza online. La creazione e il ripristino di meme popolari è un modo per le persone di ottenere più follower e, naturalmente, queste connessioni sociali possono essere sfruttate in modi sia positivi che negativi.

Il meme marketing e la sua importanza

Il meme marketing potrebbe sembrare una faccenda da riderci su - e lo è - anche se il ritorno sull'investimento non è uno scherzo. Considerando che una campagna pubblicitaria o uno spot televisivo potrebbe portarti a spendere fino a diverse centinaia a centinaia di migliaia di dollari, il meme marketing è gratuito (se lo fai da solo) e può generare ancora più coinvolgimento. Tuttavia, c'è un pericolo intrinseco: come con tutte le forme di marketing, commettere errori fa sembrare il tuo marchio disconnesso dal mondo e Internet di tutti i luoghi è noto per non mostrare pietà. Sbagliare i meme può essere pericoloso per la reputazione di un marchio quanto farli bene è edificante: nonostante i loro bassi costi di produzione e distribuzione, dovrebbero comunque essere trattati con la creatività, l'attenzione e la cura che metteresti in qualsiasi altro annuncio. Creare un meme "buono" richiede che il creatore comprenda il meme che intende riprodurre.

Per natura, i meme sono derivati, nel senso che fanno uno scherzo che segue una certa struttura. Insomma, sono ormai una vera rappresentazione, anche se attraverso dei format, di ciò che siamo, ciò che viviamo e ciò che rappresentiamo, e, secondo la nostra opinione, da quando sono stati creati, la società ha continuato ad accettarli sempre più mentre i meme non ci lasceranno andare, non ci butteranno giù e non ci volteranno le spalle per abbandonarci come altre "mode" del passato.

Commenti