Sport
Lo sport come “cura per la mente”
Molte persone si trovano a combattere con stress, ansia e altri disturbi legati alla salute mentale. Se da un lato troviamo le soluzioni farmaceutiche, dall'altra parte sta prendendo velocemente piede l'idea dello sport come elemento che può aiutare nel percorso di cura di queste patologie
Alessio Padula | 9 March 2024

Che lo sport porti beneficio al nostro fisico è ben noto, meno conosciuto ma ugualmente rilevante è il beneficio psicologico che potrebbe portare l'attività fisica se praticata con costanza.

Alleviare lo stress grazie all'attività fisica 

Fare esercizio regolarmente sembra portare ad una grande diminuzione dello stress, del rischio di depressione e un netto miglioramento dell’umore. Inoltre aiuta anche a migliorare le proprie interazioni con altre persone.

A livello scientifico possiamo dimostrare come lo sport migliori il nostro umore influenzando il livello di seratonina, la molecola che regola diverse funzioni tra cui l'umore e la stimolazione delle emozioni. Un altro beneficio è quello determinato dal conseguimento di uno sport di gruppo:  migliora le abilità sociali, a patto però che la competitività non sfoci nel superamento dell’avversario dettato dalla volontà di prevalere. L'agonismo a livelli estremi, infatti, potrebbe avere un risvolto negativo sulla mente.

L'opinione pubblica sulla funzione dello sport

Non è solo la scienza a parlare e a dimostrarlo è Garcia-Falgueras, professoressa dell'Istituto olandese di neuroscienze. È stato somministrato un questionario a persone che si allenavano più di 3 volte alla settimana, da cui è emerso che il 100% degli intervistati è convinto che l’attività fisica sia correlata ad una diminuzione dello stress, mentre l'85% riferisce di aver notato un miglioramento dell'umore dopo l'attività.

In conclusione, lo sport può rivelarsi un ottimo alleato per far fronte a patologie purtroppo sempre più diffuse ma anche a  stimolare il senso di unione e legame tra individui. Nell’ambiente sportivo l’individuo impara a riconoscere le proprie capacità e quelle degli altri, a competere in condizioni di parità, ad apprezzare gli altri accettando la sconfitta, ad aiutare gli altri. In questo senso, lo sport si manifesta come un fattore che mira a preparare l’individuo alla vita su più situazioni.

Commenti