Scienza
Tecnologia e ambiente
La tecnologia tra il bene e il male
Davide Di Manno | 25 March 2024

I rifiuti elettronici 

L’evoluzione tecnologica ha portato numerosi benefici alla società moderna, ma ha anche avuto un impatto significativo sull’ambiente.

L’utilizzo diffuso di tecnologie come computer e smartphone, ha contribuito all’aumento dei rifiuti elettronici, noti come e-waste.

Questi rifiuti contengono materiali nocivi come piombo, mercurio e cadmio che possono inquinare terreni e acque, se non smaltiti correttamente.

Secondo la Professoressa Giovanna Sissa, autrice dell’ articolo ”L’impronta ambientale dell’ ICT”, la produzione di dispositivi tecnologici richiede l’estrazione di risorse naturali come metalli rari e minerali, il che può causare deforestazione, distruzione degli habitat naturali e inquinamento ambientale.

Le industrie-tecnologiche consumano grandi quantità di energia spesso provenienti da fonti non rinnovabili, contribuendo così alle emissioni di gas serra e al riscaldamento globale.

La tecnologia per l'ambiente 

Tuttavia la tecnologia può essere anche utilizzata per mitigare questi impatti negativi sull’ambiente.

Ad esempio, lo sviluppo di tecnologie green e sostenibili, come le energie rinnovabili e i veicoli elettrici, può contribuire a ridurre l’impatto ambientale delle attività umane.

L’uso di tecnologie digitali per monitorare e ottimizzare l’uso delle risorse può aiutare a ridurre gli sprechi e migliorare l’efficienza energetica.

La scelta ottimale sarebbe limitare l’acquisto di dispositivi elettronici, per evitare lo spreco ottimizzando il consumo, ad oggi infatti si ricorre all’utilizzo della tecnologia per qualsiasi azione quotidiana.

L’impatto della tecnologia sull’ambiente è complesso e dipende dall’approccio adottato nella sua produzione, utilizzo e soprattutto smaltimento, che nella maggior parte dei casi costituisce il problema  principale.

Fondamentale è promuovere uno sviluppo tecnologico responsabile, che tenga conto delle implicazioni ambientali e miri a minimizzare i danni causati all’ecosistema. 

Solo così sarà possibile godere dei benefici della tecnologia senza compromettere la salute del pianeta.


 

Commenti