Basta poco per essere Bio: 6 accortezze da usare ogni giorno
6 consigli per orientare la propria vita verso l'ecosostenibilità
Roberta Stevanin | 11 January 2021

Vivere una vita biologicamente sostenibile all’apparenza può sembrare un’impresa ardua. Comune è il pregiudizio che sia possibile solo per i più determinati, disposti ad affrontare una dieta ferrea e per quelle persone che posseggono un certo benessere economico, ma non è così!  Vivere rispettando l’ambiente è possibile, basta solo apportare dei piccoli cambiamenti alle nostre abitudini quotidiane. Ecco a voi 6 consigli utili per orientare la propria vita verso l'ecosostenibilità.

1) Prediligere frutta e verdura di stagione

Mentre si fa la spesa nel reparto verdura di un grande supermercato può capitare di essere attratti da frutti o verdure apparentemente perfetti, trovare dei pomodori rossi a dicembre può essere una vera felicità. In realtà si tratta di alimenti  che non sono di stagione, ciò implica che siano stati trattati con prodotti chimici o che siano stati importati. Un piccolo accorgimento dunque potrebbe essere  proprio quello di scegliere di allineare i propri gusti alimentari con gli alimenti freschi di stagione. 

2) Verificare tipologia allevamento

Verificare se la carne o i prodotti di origine animale siano provenienti da allevamenti a terra o all’aperto. Per le uova, ad esempio, è utile controllare il codice. Il primo numero, scritto da sinistra, indica la tipologia di allevamento: 0 per gli allevamenti biologici, 1 per quelli all’aperto, 2 per quelli a terra e infine 3 per indicare che l’uovo proviene da un allevamento in gabbia.

3) Scegliere Cosmetici Bio

In ambito Cosmetico, bisognerebbe prediligere sempre i prodotti bio, realizzati con materie naturali e non testati sugli animali. Altro investimento consigliato sono i dischetti di ovatta riutilizzabili, efficaci tanto quanto quelli usa e getta ma meno dannosi per l’ambiente.

4)Riciclare

Riciclare, riciclare e ancora riciclare! Non solo i rifiuti, ma anche i vestiti oppure i libri, decidendo, invece di buttarli, di donarli ad una biblioteca.

5) Scegliere flaconi di detersivi riciclabili

Per quanto riguarda l'igiene della casa sarebbe sufficiente scegliere flaconi di detersivi riciclabili, anzichè acquistare di volta in volta il singolo contenitore. Oppure pulire utilizzando antichi rimedi come acqua e aceto.

6) Prediligere i mezzi non a motore

Prediligere, quando possibile, i mezzi non a motore, o per lo meno elettrici, preferire sempre mezzi come bici o monopattini.

 

Il mondo è la nostra casa, è giusto prendercene cura al meglio ogni giorno!

 

 

Commenti
SEGUICI CON
pagina Facebook pagina Twitter profilo Instagram