È tempo di “Futuro Remoto”
Torna la festa della scienza dall’8 all’11 novembre 2018 a Napoli
Serena Mosso | 29 ottobre 2018

La diffusione della cultura scientifica e tecnologica torna anche quest’anno con la XXXII edizione di Futuro Remoto “Ri – Generazioni”, organizzata dalla Città della Scienza a Bagnoli – Napoli dall’8 all’11 novembre 2018.

I temi di quest’anno sono aerospazio, agrifood, chimica verde, fabbrica intelligente, mezzi e sistemi per la mobilità, scienze della vita, ambienti di vita, smart communities, un mare di risorse, patrimonio culturale, design creatività Made in Italy, energia.

Nel quadro dell’Accordo strategico triennale con Fondazione IDIS Città della ScienzaLegacoop e Coopfond partecipano con stand espositivi e incontri con esperti e ricercatori alla manifestazione, che ormai da anni rappresenta un’occasione di “social innovation”, per vivere esperienze significative nel campo della scienza e della tecnologia.

Futuro Remoto vuole essere un centro di riferimento per la ricerca scientifica e la cultura, creando sistemi di interconnessione e di coinvolgimento esteso di stakeholders differenti.  

Commenti