Corsa contro la fame
Alessio Tasselli, responsabile nazionale del progetto, ci racconta come combattere la povertà organizzando mini-maratone scolastiche
Aurora Galotta | 19 March 2021

Com’è nata l’idea della Corsa contro la fame?

È nata grazie ad un nostro volontario francese nel 1998. Proprio in Francia è stata fatta la prima edizione con una sola scuola ed è stata subito un successo. Oggi, a distanza di 23 anni, il progetto si svolge in oltre 25 Nazioni con la partecipazione di oltre 2300 istituti scolastici e mezzo milione di studenti ogni anno. In Italia la prima edizione è stata fatta nel 2014 e vi hanno aderito 10 scuole. Nell’ultima edizione italiana hanno partecipato 400 Istituti con oltre 100 mila studenti.

In cosa consiste di preciso il progetto?

La Corsa contro la Fame è un progetto completamente gratuito aperto a scuole elementari, medie e superiori, promosso da Azione contro la Fame, organizzazione umanitaria internazionale leader nella lotta alla fame e alla malnutrizione infantile...

Vuoi continuare a leggere l'articolo? Abbonati e scarica l'ultimo numero di Zai.net.

Commenti