Extra Cashback di Natale, cos'è e come ottenerlo
Per partecipare a questo programma occorre scaricare l’APP IO e identificarsi con la propria carta d’identità elettronica o tramite SPID. L’extra cashback arriverà direttamente tramite bonifico sul conto corrente utilizzato in fase di registrazione probabilmente entro febbraio 2021
Serena Tersigni | 4 December 2020

“Per sostenere le attività commerciali, settore in grande sofferenza, e per aiutare le famiglie in vista dello shopping natalizio il Governo ha deciso di far partire da subito il piano Italia Cashless. Cosa significa? Che dall’8 dicembre prenderà il via l’extra Cashback di Natale” le parole del Presidente Conte dopo la firma del nuovo Dpcm.

In cosa consiste?

L’extra cashback di Natale prevede che chi paga con carte e App avrà un rimborso pari al 10%, fino ad un massimo di 150 euro, su tutti gli acquisti effettuati entro il 31 dicembre 2020, nei negozi fisici (almeno 10 transazioni, di qualunque tipologia). Non vale per l’intera famiglia ma per la singola persona, quindi sarà cumulabile.

Perché hanno scelto di farlo?

L’iniziativa è nata dalla necessità di favorire gli esercizi commerciali, i negozianti, gli esercizi di prossimità i quali hanno subito un duro colpo, soprattutto a seguito delle misure restrittive contenute nel precedente Dpcm del 3 novembre 2020. Tale misura di vantaggio non è valida per gli acquisti online poiché in questo periodo di pandemia abbiamo contribuito ad incrementare gli acquisti online.

Come si può usufruire?

È online il sito dove viene spiegato come usufruire. Per partecipare a questo programma occorre scaricare l’APP IO e identificarsi con la propria carta d’identità elettronica o tramite SPID. Con l’app IO collegata ai nostri dati, sarà sufficiente pagare nei negozi con gli strumenti di moneta elettronica. Ogni pagamento verrà registrato nel sistema associandolo al codice e alla carta registrata. L’extra cashback arriverà direttamente tramite bonifico sul conto corrente utilizzato in fase di registrazione probabilmente entro febbraio 2021.

Cashback senza SPID e senza app IO? È possibile

Come riportato sul Corriere, oltre all’app IO si potrà usufruire della nuova iniziativa varata dal governo anche attraverso Yap, una mobile app di pagamento (una carta virtuale che può essere utilizzata direttamente dal cellulare) lanciata da Nexi nel 2018, rivolta soprattutto ai giovani. Oppure tramite Nexi Pay, senza doversi dotare di SPID o CIE (carta d’identità elettronica). Per gli iscritti a Yap basterà entrare nell’applicazione e aderire all’iniziativa cliccando su un’apposita icona dedicata al Cashback, disponibile dall’8 dicembre. I non clienti Yap dovranno prima scaricare l’app e poi seguire la procedura di registrazione. L’Extra Cashback sarà accreditato direttamente su Yap visto che ha un codice Iban incorporato. 

“Occorre impegno e attenzione”, ha concluso il Presidente del Consiglio, “dobbiamo continuare ancora lungo questa strada, dobbiamo attendere che il piano dei vaccini possa essere operativo e attendere le cure monoclonali che arriveranno tutte con il nuovo anno. È chiaro che questo sarà un Natale diverso da tutti gli altri ma non per questo meno autentico”.

Commenti