Gucci, il nuovo film di Ridley Scott con Lady Gaga
Sono partite le registrazioni della pellicola tra Gressoney, Milano e Roma. Arriverà nelle sale a novembre
Alice Nalli | 1 March 2021

A quattro anni da “All the money in the world” torna nuovamente a girare a Roma Ridley Scott con il titolo più chiacchierato del momento: “Gucci”. Finalmente dopo anni il regista riesce a portare al cinema un suo sogno nel cassetto, quello di raccontare una storia un po’ macabra che ha fatto scalpore negli anni ’90, l’omicidio di Gucci. La sceneggiatura è il riadattamento del romanzo “The house of Gucci” di Sara Gay Forden.

Trama e riprese

Il regista, supportato da un’imponente troupe, girerà tra Gressoney, Milano e Roma, dove si svolgeranno la maggior parte delle riprese. La protagonista della storia è Patrizia Reggiani, o meglio Patrizia Gucci, oggi 70enne che, accusata di essere la “mandante” dell’omicidio del marito Maurizio, viene condannata a 26 anni di carcere. A seguito del loro divorzio, avvenuto nel 1991, a causa anche della presenza della nuova compagna dell’ex coniuge Paola Franchi, Patrizia sviluppa un sentimento di odio e vendetta alimentato dalla sua più cara amica e consigliera Pina Auriemma che assolda i due killer per uccidere Maurizio. A marzo del 1995 l’uomo viene assassinato fuori dalla sua casa di Corso Venezia. Oggi Patrizia Reggiani, ormai rilasciata dal carcere, ha concesso un’intervista esclusiva a Discovery+ dove racconta la sua versione dei fatti.

Il cast

Nel film un cast davvero impressionante. Non solo la famosa pop star Lady Gaga, che vestirà i panni di Patrizia Reggiani, ma anche Al Pacino, Adam Driver, Jared Leto e Jeremy Irons saranno gli attori principali di questa avventura. Lady Gaga intanto è già arrivata a Roma. E con una tunica ghepardata, mascherina nera borchiata, e tacchi a spillo, ha sfoggiato il suo look da vera diva a via Veneto. Ieri una cantante pop, oggi una nuova attrice, nata solo due anni fa con il mitico film “A star is born”, grazie al quale ha avuto la nomination agli Oscar. Ritorna ancora quindi sulle scene nei panni di protagonista.

Primi intoppi

Ma i problemi sono già cominciati. Venerdì doveva essere il grande giorno della prova costumi, ma è andato in fumo perché Lady Gaga era in lacrime. Il suo dog sitter, Ryan Fisher, 30 anni, è stato ferito da quattro proiettili al petto e, come se non bastasse, due dei tre cani, Koji e Gustavo, sono stati rapiti. Le acque si sono calmate quando due giorni dopo è stato annunciato il ritrovamento dei due cuccioli.

Data di uscita

Il film uscirà a novembre di quest’anno, mese in cui cade il centenario della fondazione della famosa azienda Gucci. Grande risonanza quindi, nel mondo della moda e non solo. Ma, al di là di questo, riuscirà ad arrivare alla serata degli Oscar?

Commenti