Cinema e Teatro
Cinema. Ritorno ai '70
“Barry, Gloria e i Disco Worms”: il ritorno della febbre dei ’70!
Film d'animazione al ritmo di disco music!
Chiara Colasanti | 10 April 2014
Dal 10 aprile in 130 sale di tutta Italia arriva “Barry, Gloria e i Disco Worms”, un film d’animazione distribuito da Filmnet (di Lorenzo Von Lorch – Stefano Bruno e Claudio Bucci, distribuzione indipendente al debutto con questo film d’animazione) che saprà conquistare la vostra attenzione e anche parte del vostro cuore.?Una storia di sogni in grande, destini “svantaggiati” in partenza e vite monotone che si vorrebbero cambiare radicalmente: Barry, Gloria, Tito e gli altri protagonisti di questo simpatico cartone animato sono ingredienti ben calibrati di una ricetta che saprà convincere anche un palato sopraffino.?Un prodotto validissimo, che fa riflettere su quanti buoni prodotti ci siano in circolazione aldilà dei prodotti delle grandi case cinematografiche che, molte volte, si perdono per strada la validità del messaggio veicolato dai loro film.?Cinque le voci d’eccezione al doppiaggio: Gabriele Lopez, Arisa (che stonerà anche, in questo contesto!), Gianluca Vitiello e Nicola Vitiello di Radio Deejay, per un risultato divertentissimo e variegato nella sua eterogeneità.?Una pellicola indubbiamente valida, che ci auguriamo riceva l’attenzione e il successo che merita oltre che, l’auspicata distribuzione anche a livello scolastico, dove potrebbe essere di grande aiuto non solo al percorso didattico, quanto al delicato percorso di crescita che ogni bambino affronta in quegli anni.?Patiti della disco music o meno, siamo certi che uscirete dalla sala con un sorriso molto più ampio di quello con cui siete entrati al cinema e, soprattutto, non riuscirete a tenere fermi i piedi, seguendo inevitabilmente il ritmo di Barry, Gloria e i Disco Worms!
Commenti
SEGUICI CON
pagina Facebook pagina Twitter profilo Instagram