Cominciate a scaldare le videocamere: torna CinemAmbiente Junior
Se ami il cinema e l’ambiente, questo è il concorso che fa per te
Serena Mosso | 25 ottobre 2018

La tua vita è sui banchi di scuola e non hai ancora le idee chiare su cosa farai da grande.

Forse hai un’anima artistica, sensibile e attenta al mondo che ti circonda.

Forse il cinema è la tua passione e sogni di metterti alla prova con la macchina da presa, o anche solo la fotocamera del tuo cellulare. Così, anche solo per iniziare.

E puoi iniziare davvero, perché il Festival CinemAmbiente nel 2019 ti offrirà un’occasione creativa che non potrai proprio lasciarti scappare: in collaborazione con Zai.net, per il secondo anno consecutivo organizza il concorso nazionale CinemAmbiente Junior, rivolto alle Scuole Primarie, alle Scuole Secondarie di I grado e alle Scuole Secondarie di II grado.

Il tema anche quest’anno è l’ambiente e tutti gli aspetti che determinano lo stile di vita dell’uomo contemporaneo. Potrai parlare di eco-sostenibilità e inquinamento, green economy e consumismo, alimentazione, gestione e riduzione dei rifiuti, questione energetica, differenti possibilità di sviluppo economico, cambiamenti climatici ecc. Scegli un aspetto dell’ambiente che ritieni importante e rappresentalo, realizzando un cortometraggio della durata massima di 10 minuti.

Potrai iscriverti tra gennaio e marzo 2019 scaricando dal sito di CinemAmbiente l’apposita scheda e scoprirai se sei stato selezionato entro il 30 aprile 2019. Ad occuparsi della selezione sarà un gruppo composto da studenti universitari di materie ambientali e cinematografiche, coordinati da professionisti, che sceglieranno i finalisti da sottoporre ad una giuria qualificata.

La II edizione del concorso CinemAmbiente Junior si svolgerà a Torino dal 31 maggio al 5 giugno 2019 e nella serata conclusiva verranno premiati i migliori prodotti per ciascun ordine di scuola.

I vincitori del concorso riceveranno una Targa del Festival e l’abbonamento gratuito per un anno alla piattaforma web CinemAmbiente TV- Film per l’educazione ambientale. Ulteriori premi eventuali saranno comunicati in seguito.  

Il Festival organizzerà una serie di attività didattiche, in collaborazione con le numerose istituzioni e società del territorio che si occupano di ambiente e cinema.

I film selezionati saranno disponibili per la visione on line e potranno partecipare all’assegnazione del voto del pubblico tramite internet.

Sarà per te e per i tuoi compagni di classe un’opportunità divertente e stimolante per dare sfogo alla vostra creatività, osservare il mondo e sviluppare un vostro personale punto di vista sul futuro del pianeta.

 

CinemAmbiente è diretto da Gaetano Capizzi, che ne è anche il fondatore, e dal 2006 è organizzato dal Museo Nazionale del Cinema – Fondazione Maria Adriana Prolo. È membro fondatore del Green Film Network, aderisce al protocollo dell’Agenda 21 relativo all’acquisto di materiali ecosostenibili ed è il primo festival a “emissione zero”. Significa che tutte le emissione di CO2 prodotte nelle giornate della manifestazione sono compensate grazie all’energia rinnovabile prodotta dal gruppo Asja e dai suoi prodotti, realizzati con materiali riciclati e certificati Ecolabel e FSC.

Commenti