Milano Music Week
Milano Music Week
Milano Music Week: appuntamento a Milano dal 19 al 25 novembre
Sette giorni in cui la capitale lombarda diventa (ancor di più) il centro del mondo musicale nazionale e non solo
C.C. | 14 novembre 2018

Milano è la capitale della musica nazionale e internazionale: non è mai stato un mistero, ma nel corso della prossima settimana lo sarà ancor di più perché l'intera città verrà invasa dalla musica durante la Milano Music Week.

Oltre 170 appuntamenti in tutta la città fra concerti, showcase, incontri e momenti di formazione, mostre, presentazioni di nuovi progetti discografici ed eventi speciali.

Dopo il successo della prima edizione, torna dal 19 al 25 novembre Milano Music Week, la settimana che racconta il mondo della musica attraverso tutta la sua filiera e i protagonisti che ne fanno parte. Più di 200 artisti da ogni continente, 70 location, 135 live, 64 djset, 72 incontri e workshop di formazione, oltre 100 partner produttori di contenuti animeranno l’intera città, offrendo un’occasione unica per vivere la musica più da vicino, per entrare nei luoghi dove si fa e si impara, scoprirne il dietro le quinte, conoscere gli artisti e le principali figure di questo settore. Milano Music Week è un’iniziativa promossa da Comune di Milano - Assessorato alla Cultura, SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori), FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana), ASSOMUSICA (Associazione Italiana Organizzatori e Produttori Spettacoli di Musica dal Vivo) e NUOVOIMAIE (Nuovo Istituto Mutualistico Artisti Interpreti o Esecutori), con il patrocinio del MiBAC Ministero per i beni e le Attività Culturali.

Il concetto portante di questa edizione di Milano Music Week è il racconto della musica. Una settimana in cui si potranno conoscere tutte le fasi di creazione, produzione ed esecuzione musicale. Per questo Elisa è una artista perfetta per dare il via alla settimana con VH1 Storytellers, in cui racconterà le sue canzoni e la sua storia. Per sette giorni Milano presenterà eventi di tante tipologie differenti e sarà possibile entrare in contatto diretto con tutte le figure professionali che animano questo mondo, per fornire un’idea il più possibile completa su cosa significhi oggi la musica come arte, cultura, lavoro, impresa, intrattenimento, spettacolo”, afferma Luca De Gennaro, curatore della Milano Music Week e Vice Presidente Talent & Music di Viacom International Media Networks.

Per tutti i dubbi e le curiosità la vostra meta sarà Palazzo Giureconsulti (Piazza Mercanti, 2) dove troverete l’infopoint della Milano Music Week, aperto tutti i giorni dalle 10 alle 19. Qui verranno inoltre ospitati una serie di panel sulle realtà musicali e sul rapporto con le tecnologie digitali 4.0, in collaborazione con il Punto Impresa Digitale della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi. Per l’intera settimana, Palazzo Giureconsulti sarà centro della scena musicale milanese anche grazie alla collaborazione con l’associazione Artisti di Strada di Milano.

Trovate tutte le informazioni di cui avete bisogno sul sito ufficiale della Milano Music Week e, in chiusura, vi consigliamo una serata assolutamente da non perdere: il 21 sera tuffatevi nell'universo INRI con un evento diviso in due appuntamenti. Il primo, molto rock, all'Ohibò, dedicato alla presentazione delle nuove release dei Bar Ponderoso e dei La Colpa con l’introduzione di Liede e Stag; mentre per la restante parte della notte ci si sposterà all’Apollo insieme alla parte più disco dell’etichetta torinese, con il dj set degli EX Otago, e degli Egokid, insieme ai live de Lemandorle e DIVA.

Commenti