Scuola
Via gli scritti della maturità. Cosa ne pensiamo
Abbiamo intervistati i prossimi maturandi. La maggior parte di loro è favorevole al solo orale
Giulia Prosperi | 11 December 2021


Non è una novità il fatto che la maturità, come tante altre cose, abbia subito importanti cambiamenti a causa della pandemia. In questo contesto, come sappiamo, le modifiche hanno riguardato l’abolizione degli scritti e, proprio in questi giorni il ministro dell’istruzione Patrizio Bianchi ha dichiarato come anche questa volta si procederà sulla linea proposta gli scorsi anni così da garantire più sicurezza possibile tra i banchi di scuola. Ma…

L'accesso è riservato agli abbonati

Accesso a tutti i contenuti del sito
e all'edizione digitale del mensile
1 anno 5
Accesso a tutti i contenuti del sito
e all'edizione cartacea+digitale del mensile
1 anno 10
Sei già abbonato? Accedi

Il tuo contributo è essenziale per sostenere l'informazione di qualità e il mensile che coinvolge direttamente gli studenti italiani in un percorso di conoscenza e realizzazione dei media.
SEGUICI CON
pagina Facebook pagina Twitter profilo Instagram