Libri
Vai e vivrai
Emanuele Smeraldo, Elisabetta Lannutti | 1 July 2016

In un campo profughi una donna etiope affida il figlio cristiano ad una mamma ebrea che ha appena perso suo figlio, in modo da offrigli un futuro migliore in Israele. Questa la vicenda al centro di Vai e vivrai, il libro che racconta la storia vera di un ragazzo che attraverso mille difficoltà riuscirà a ritornare alle sue origini e a ritrovare sua madre. A fare da sfondo i falasha, gli ebrei neri vessati dalla fame e dalla violenza come altri popoli che abitano tra Etiopia e Sudan. Negli anni Ottanta i falasha sono diventati oggetto della cosiddetta “"operazione Mosè” che, grazie al duplice intervento di Israele e Stati Uniti, li ha voluti ricondurre in Terra Santa. In questo periodo particolare periodo storico, Vai e vivrai offre molteplici spunti di riflessione.

 

Commenti