Musica
Stromae live a Milano: un vero e proprio Maestro!
Chiara Colasanti | 23 December 2014

Il 15 dicembre il Forum di Assago si è trasformato in una enorme “sala da ballo”, come amavano chiamarle fino a qualche annetto fa.
La musica di Stromae in magistrale equilibrio tra il cantautorato più fine e l'elettronica più all'avanguardia ha conquistato ogni singolo presente, per uno dei concerti, sold out da mesi, più attesi dell'anno. Il mio ultimo concerto del 2014 e anche il numero uno della mia personalissima top ten dei concerti dell'anno: visto il numero di concerti a cui ho assistito quest'anno devo ammettere che mai mi sarei aspettata di rimanere così colpita.
Ma il mio parere, per quanto mi sforzi di essere oggettiva, è comunque parzialmente falsato da anni di passione per la musica di questo giovane belga che porta una ventata di originalità in una scena musicale un po' troppo appiattita su un'offerta abbastanza comune, seppur di qualità, quando ci si mettono di impegno. Non solo la reazione dell'intero forum, ma quella di due mie amiche con cui ho assistito al concerto che non erano appassionate come me, mi ha convinta di non essere l'unica ad avere aspettative alte e ad esser stata stupita e spiazzata, nel modo più positivo e piacevole che ci si possa immaginare in contesti di questo tipo.
Due ore di concerto che hanno fatto cantare a squarciagola, urlare, applaudire e soprattutto ballare: il ritmo di “Alors On Dance” o “Ta Fête”, solo per citarne due, è irresistibile anche per chi, come la sottoscritta, non ama troppo i ritmi da discoteca.
Immenso Stromae che si muoveva sul palco come se fosse casa sua, con le sue danze e con le sue espressioni facciali che conquisterebbero anche senza i giochi di luci e di immagini sul mega schermo dietro le sue spalle.
La chiusura del concerto, affidata ad una versione a cappella di “Tous Les Mêmes”, insieme ai quattro musicisti che lo hanno accompagnato durante le esibizioni è stata la degna conclusione di un vero e proprio spettacolo, più che un semplice concerto.
Stromae, ti stiamo già aspettando per la prossima tappa italiana: sono stati tantissimi gli esclusi da questa grande festa che ha toccato sia Milano che Roma...torna presto, istrionico artista Formidable!


Ecco la scaletta del concerto:
Intro
Ta fête
Bâtard
Peace or Violence
Te Quiero
Tous les mêmes
Ave Cesaria
Sommeil
Je cours
Moules Frites
Formidable
Limbo
Silence
Carmen
Human à l'eau
Alors on dance
Papaoutai
Merci
Tous les mêmes a cappella

Commenti