Musica
Rosario Rannisi è tornato con "Mentre tutto il resto"
Chiara Colasanti | 5 July 2015

A molti di voi il nome Rosario Rannisi potrà suonare familiare.
Rosario ha infatti partecipato dieci anni fa al Grande Fratello e nel maggio 2006 ha vinto "La Fattoria".
Dopodichè si sono susseguite ospitate televisive e in locali e l'esperienza di conduttore in televisioni private.
Quello che forse non tutti sanno è che da sempre suona, canta e scrive brani.

Dall'inizio del 2014 ha girato l'Italia con la sua musica, arrivando a fare circa un centiaio di concerti acustici. È da poco uscito il suo nuovo singolo, "Mentre tutto il resto" e si esibirà in apertura delle date dei Nomadi: il 15 luglio a Sant'Ilario D'Enza (RE); il 23 luglio a Zevio (VR) e il 13 settembre a Peraga di Vigonza (PD).

Troppe volte ci si ferma solo alla prima impressione che si ha di una persona o che una canzone ci può fare... perché non approfondire la conoscenza di questo artista lasciandosi raccontare un po' di se stesso attraverso quattro componenti fondamentali della sua vita?

La Musica.

Sì, il colpo di fulmine esiste, e stavolta è stato per uno strumento: la chitarra.
Ho cominciato a suonarla nel 1993, avevo 14 anni.
Suonavo tra amici, al mare, attorno ai falò: momenti eterni e indimenticabili dell’adolescenza. Da allora non me ne sono più staccato.
Oggi è la mia fedele compagna di viaggio in tutti i miei “chitarra e voce” nei locali e nei club di tutta Italia.

Le Canzoni.

Scrivere canzoni è un’esigenza che mi viene da dentro, un modo per comunicare, per far fuoriuscire la mia anima, la mia essenza, le mie voglie, le mie paure, i miei sogni. Ogni pensiero prende forma, si mescola al suono, diventa melodia, armonia, la colonna sonora che mi rappresenta.
Nascono così le mie canzoni, che sto raccogliendo per farne presto un disco. Ed era ora!

La Televisione.

L’esperienza televisiva è arrivata assolutamente per caso, come avviene per le cose migliori della vita. Mai avrei immaginato di partecipare al Grande Fratello o di vincere La Fattoria. Esperienze stupende che, come dico spesso, rifarei “domani mattina”.

Il Gossip.

Storie d’amore, serate, vacanze, tradimenti, vicende personali…il gossip tocca tutto e all’inizio soprattutto sembra quasi un incubo. Molto spesso però, è tutto un grande circo, senza regole, a cui fai presto ad abituarti e alla fine è anche divertente. E’ tutto e il suo contrario.

 

Se volete saperne di più e volete lasciarvi stupire ecco il link per non perdere nessun aggiornamento: https://www.facebook.com/RosarioRannisiOfficial?fref=ts

 

Commenti