Il mio tirocinio a Zai.net
Bilancio di un'esperienza che mi ha fatto scoprire nuovi orizzonti
Giulia Costantino | 21 December 2020

Mi chiamo Giulia Costantino e sono all'ultimo anno dei miei studi universitari in Scienze Politiche e Relazioni internazionali. A pochi mesi dalla laurea, ho iniziato l'esperienza di tirocinio presso la redazione di Zai.net, per introdurmi in un mondo a cui sono sempre stata interessata, il giornalismo.

Nonostante il tirocinio non fosse direttamente collegato al mio ambito di studi, non avrei potuto fare scelta migliore nell'intraprendere questa esperienza. Nonostante infatti non stia facendo degli studi dedicati prettamente al mondo del giornalismo, l'informazione è sempre stata una parte fondamentale della mia vita, e ciò che mi piace fare è divulgarla. 

Se c'è qualcosa che ho imparato durante il mese e mezzo a Zai.net è quella di non precludersi nessun tipo di possibilità, anche se potrebbe sembrare inizialmente che non sia quella giusta per te. Specialmente alla nostra età, noi ragazzi dobbiamo scoprire, esplorare nuovi orizzonti, dire pochi no e tanti si, buttarci e non demordere mai.

Prima di iniziare non avrei pensato di essere in grado di parlare davanti a un microfono per la radio, di scrivere articoli o di intervistare personalità importanti come Milena Gabanelli. Invece non solo ce l'ho fatta, mi è piaciuto da morire. Mi sono occupata di rassegne stampa internazionali, di intervistare personalità dal mondo del giornalismo, spettacolo, musica e anche altri ragazzi come me, di scrivere articoli su temi interessanti e stimolanti, nonché di dare la mia opinione personale su temi di politica e attualità.

Spero che con la fine di questo tirocinio non si concluda la mia esperienza nel mondo del giornalismo, che possa coltivare ciò che ho imparato e migliorare sempre di più. 

Grazie a tutta la redazione e in particolare a Chiara, colei che mi ha aiutato ogni giorno a spingere e provare.

 

 

Commenti