Sport
Volleyball Nations League: edizione 2021
Quest'anno il torneo di pallavolo in vista delle olimpiadi di Tokyo si svolgerà a Rimini
Chiara Pittorru | 24 May 2021

La Volleyball Nations League è un torneo di pallavolo in vista delle olimpiadi di Tokyo, a cui parteciperanno 32 delle squadre nazionali più forti al mondo, sia femminili che maschili. Le 16 nazionali più importanti e più forti sono l’Italia, la Polonia, la Turchia, la Serbia, la Russia, il Giappone, il Brasile, la Corea del Sud, la Germania, gli Stati Uniti, la Repubblica Dominicana, l’Olanda, la Cina, il Canada, il Belgio e infine la Thailandia. L’edizione del 2021 si terrà proprio nel nostro paese, in Italia, a Rimini. Le partite inizieranno dal 25 Maggio, per le squadre femminili, e il 28 per quelle maschili; le partite finali si giocheranno rispettivamente il 25 e il 27 Giugno. Il torneo verrà organizzato da Rcs Sport in collaborazione con la Federazione pallavolo italiana. La settimana sarà divisa in edizione maschile e femminile, e tutte le partite verranno trasmesse in TV, su La7. A quella femminile si dedicheranno tre giornate, e quindi sarà possibile guardarla di martedì, mercoledì e giovedi; mentre potremo osservare la maschile il venerdì, sabato e domenica.

Le dichiarazioni 

Molti si sono espressi per evidenziare la bellezza e l’importanza di questo evento, sia in ambito sportivo che in quello del turismo. 
Riguardo al turismo Giovanelli Bastianelli, direttore di ENIT, ha dichiarato: «Una manifestazione di respiro internazionale, che punta ad uno degli sport con più tesserati del mondo e tra i più popolari. Le 32 squadre che si sfidano a Rimini sono un veicolo di promozione di tutto il territorio, un altro degli elementi che mettiamo in gioco per la ripartenza del turismo e lo facciamo al massimo livello con squadre internazionali che avranno gli occhi puntati di tutto il mondo. Sarà un grande evento. I grandi eventi in generale rappresentano un valido strumento per far ripartire il turismo sportivo che è un motore propulsore del territorio e crea una naturale integrazione tra il viaggiatore e il tessuto connettivo locale. Unire turismo e sport è una grossa opportunità: valorizzare lo sport per valorizzare i territori, lo sport per ampliare il mercato del turismo e viceversa per creare più attrattiva verso un determinato evento sportivo o attività sportiva». 

L'organizzazione

Purtroppo però siamo a conoscenza della situazione mondiale a causa del Covid ci sono molte complicazioni. Per questo per organizzare un evento di tale importanza è necessaria una notevole sicurezza. Infatti proprio per assicurare la salute e il benessere di tutti i partecipanti la tradizionale competizione annuale di pallavolo sarà organizzata in una bolla sicura e protetta. All’interno della bolla verranno in totale giocate 248 partire, in circa un mese. Chiaramente la bolla è stata approvata dal Consiglio VNL a Gennaio. Per merito di questo format, le migliori nazionali femminili e maschili saranno ospitate e giocheranno in un contesto sicuro per tutta la durata dell'evento. Per questo motivo è stata creata una Virtual Mix Zone per i media con il fine di interagire e comunicare con i giocatori attraverso diverse interviste e conferenze stampa. Tutto questo sarà possibile attraverso un’innovativa piattaforma digitale a cui i media potranno accedere per prendere parte alle conferenze stampa post partita. Tutto si svolgerà seguendo le norme e sarà mantenuta la massima sicurezza, senza mettere in pericolo nessun giocatore e addetti ai lavori.  

Commenti