Attualità
Didattica alternativa? In Italia mancano gli strumenti
Ai microfoni di Zai.time la preside Nanetti presenta i limiti della didattica alternativa nel nostro paese: "Pratiche coinvolgenti e divertenti, ma è difficile attuarle per mancanza di infrastrutture, strumenti e gratificazioni"
Redazione | 4 November 2022


Alza gli occhi al cielo lo Preside Monica Nanetti dell'ITIS Enrico Fermi quando le si nominano classi orizzontali e didattica alternativa. Non perché non le placerebbe introdurle ma perché sa quali sono le difficoltà di farlo nello scuola italiana. Eppure, il suo istituto è un esempio di scuola all'avanguardia, che propone continuamente attività ed esperienze innovative. "Non voglio una scuola solo del merito ma una scuola inclusiva e aperta a…

L'accesso è riservato agli abbonati

Accesso a tutti i contenuti del sito
e all'edizione digitale del mensile
1 anno 5
Accesso a tutti i contenuti del sito
e all'edizione cartacea+digitale del mensile
1 anno 10
Sei già abbonato? Accedi

Il tuo contributo è essenziale per sostenere l'informazione di qualità e il mensile che coinvolge direttamente gli studenti italiani in un percorso di conoscenza e realizzazione dei media.