Libri
Kobane calling
emanuele Smeraldo, Elisabetta Lannutti | 1 July 2016

In questo fumetto Zerocalcare stranamente non tratta di plumcake, ma racconta dei suoi due viaggi tra Siria, Iraq e Turchia. Kobane Calling ci avvicina al mondo dei Curdi e alla loro resistenza all’Is, denunciando con il suo tratto ironico e tagliente l’assenteismo dei governi mondiali in questa guerra logorante, così come il disinteresse della maggior parte dei media. Non mancano ovviamente scene divertenti ad alleggerire quest’atmosfera, come d’altronde ci si aspetta da Zerocalcare. Dopo i folgoranti successi dei precedenti fumetti come L’elenco telefonico degli accolli, Kobane Calling segna una svolta nella carriera di colui che, fino a poco tempo fa, era definito “artista disimpegnato”.   

 
Commenti