Brescia, doppio incontro d’autore a “Libri in Movimento”
Federica Sgaggio e Massimo Carlotto presentano i nuovi libri il 23 e il 24 marzo
Serena Mosso | 22 marzo 2018

Continua a Brescia la terza edizione della rassegna letteraria itinerante Libri in Movimento, iniziata a gennaio e destinata a protrarsi fino a maggio 2018.

Venerdì 23 marzo alle 20.30 presso il Circolo Puerto Escondido L’Altro di Calvagese della Riviera (Bs) si terrà l’ultimo appuntamento della narrazione di marzo dedicata al tema “Linguaggi”. In un'Italia in cui inchieste e approfondimenti sono stati sostituiti da appelli e petizioni, racconti emotivi e dibattiti in tv, in cui intellettuali carismatici assurgono a opinionisti su tutto e sul suo contrario, l’informazione si è ridotta a un infinito sermone che pretende di indicarci ciò per cui ci dobbiamo indignare o commuovere. La nostra libertà e la comprensione della manipolazione delle notizie sono gli strumenti per orientarci nel mondo dell’informazione. Di questo e molto altro ci parlerà la giornalista e scrittrice Federica Sgaggio partendo dal suo saggio Nel paese dei buoni e dei cattivi. Perché il giornalismo, invece di informarci, ci dice da che parte stare (Minimum Fax, 2011). La voce dei media sarà messa in discussione insieme a a Heiko H. Caimi, direttore editoriale della rivista di letterature Inkroci.

Sabato 24 marzo alle 20.30 presso la Sala Consiliare del Comune di Roncadelle, è previsto il recupero dell’appuntamento con lo scrittore Massimo Carlotto sul tema “Metropoli”. Attraverso Il turista (Rizzoli 2016) e il suo ultimo romanzo Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane (Edizioni E/O, 2017), Carlotto ci racconterà i lati oscuri della città tra periferie insidiose e alti palazzi del potere, indagando nelle psicologie dei personaggi attraverso un’ironia tagliente e un’umanità sincera.

 

Per informazioni:

Sito web: www.librinmovimento.it

Pagina Facebook: Libri-in- Movimento

Commenti