Scuola
L'istruzione è una perdita di tempo?
L'esperienza di Sylvester Stallone ci dimostra il contrario
Francesca Robustelli | 2 May 2022

Più del 13.1% dei ragazzi nel 2020 ha abbandonato gli studi per andare a lavorare. Ma l’istruzione può cambiare la vita a noi giovani? Per istruzione si intende il processo di trasmissione delle conoscenze dal docente allo studente, il quale rielabora le informazioni ricevute per comprenderle.  L’istruzione è un diritto come una necessità, poiché solo attraverso questa si riesce a cambiare vita.  Ma la maggior parte dei giovani presenti nella percentuale sono ragazzi che non dispongono di possibilità economiche sufficienti, pertanto preferiscono abbandonare gli studi poiché li ritengono “uno spreco di tempo”. Perciò non si sentono motivati a perseguire il difficile cammino istituzionale che li porterebbe, però, ad un futuro con migliori prospettive di vita.  Perciò meglio “ non perdere tempo” e dedicarsi al lavoro, oppure continuare gli studi, avendo risultati solo a lungo termine, per avere più possibilità?

Molti personaggi famosi, come Sylvester Stallone, ci hanno dimostrato come l’impegno e la determinazione usati nell’istruzione abbiano ripagato i sacrifici. Sylvester, pur di frequentare il liceo, lavorava part-time poiché la sua famiglia era molto povera e non poteva permettersi di pagare gli studi al figlio. Dopo il diploma decide di trasferirsi a Miami dove, continuando a lavorare, inizia a studiare recitazione e da lì in avanti diventerà uno degli attori più famosi e talentosi del 20esimo secolo.  

Questo esempio di vita dovrebbe essere uno stimolo per tutti quei ragazzi che non hanno possibilità, poiché se le potrebbero creare attraverso i loro studi. Di fatto, proprio attraverso sacrifici e tanta determinazione, Sylvester Stallone è riuscito a costruirsi una grande carriera grazie agli studi ai quali si dedicò interamente e completamente. Di fatto lui non riteneva che gli studi fossero “una perdita di tempo”, ma anzi li riteneva necessari per poter cambiare la sua vita. Tutti i sacrifici fatti l‘hanno ripagato totalmente portandogli soddisfazioni sia a livello personale che professionale. Pertanto il percorso dell’istruzione è tanto lungo e complicato quanto poi ci porta soddisfazioni e nuove possibilità di vita. 

 

 

 

Commenti
SEGUICI CON
pagina Facebook pagina Twitter profilo Instagram